Oscilloscopi digitali e analizzatori di spettro: le novità Rigol a Embedded World 2019

Oscilloscopi digitali e analizzatori di spettro: le novità Rigol a Embedded World 2019

In occasione di embedded world 2019 a Norimberga, Rigol Technologiespresenterà presso il proprio spazio espositivo (Hall 4, Stand 528) una serie di innovative soluzioni che si affiancano ai ben noti e collaudati strumenti per applicazioni di test e misura.

Oscilloscopi digitali ad alte prestazioni

Il portafoglio di strumenti ad alte prestazioni include la serie di oscilloscopi digitali per segnali misti MSO/DS7000, introdotta nel 2018 e basata sulla tecnologia ASIC all’avanguardia di Rigol. Grazie a larghezze di banda da 100 MHz a 500 MHz e a frequenze di campionamento fino a 10 GS/s, questa serie è ideale per le applicazioni in ricerca, sviluppo e produzione più esigenti.

Gli strumenti dispongono di un ampio touch screen a colori da 10,1″ che offre una presentazione chiara del segnale e una visualizzazione ottimizzata delle informazioni aggiuntive. Per la registrazione e l’elaborazione di set di dati di grandi dimensioni, è disponibile una profondità di memoria fino a 500 milioni di punti.

Grazie a una velocità di acquisizione del segnale che arriva a 600.000 wfms/sec, l’utente può acquisire, visualizzare e valutare sequenze di segnali veloci. Le capacità di analisi e visualizzazione ad alta velocità sono state ottenute a grazie a un ChipSet ultra-fast basato sull’architettura UltraVision II di ultima generazione.

Una delle novità è rappresentata dagli oscilloscopi MSO5000 ad alte prestazioni con touch screen a colori da 9″, dotati di funzionalità leggermente inferiori rispetto alla serie MSO7000. Con larghezze di banda che vanno da 70 MHz a 350 MHz e frequenze di campionamento fino a 8 GS/s, questi oscilloscopi offrono una soluzione più economica per applicazioni meno esigenti che richiedono una profondità di memoria fino a 200 milioni di punti e velocità di acquisizione del segnale fino a 500.000 wfms/sec.

Come novità speciale, Rigol presenterà l’oscilloscopio top di gamma MSO8000. Caratterizzato da larghezze di banda da 600 MHz fino a 2 GHz e da una moltitudine di funzioni ad alta efficienza, questo dispositivo è destinato all’analisi del segnale ad alta velocità in tutte le industrie high-tech.

Analizzatori di spettro

Gli analizzatori di spettro in tempo reale della serie RSA5000 si basano sulla nuova tecnologia Ultra Real di Rigol. Piattaforma completa di nuova concezione che consente di eseguire misurazioni in tempo reale, la serie RSA5000 è caratterizzata da un design compatto ed elegante, dalla gestione tramite touch screen e da una vasta gamma di possibili applicazioni. Con un ulteriore generatore di tracciamento da 3,2/6,5 GHz, questi strumenti possono essere utilizzati anche come analizzatori di rete “scalari”.

La serie modulare RSA5000 prevede quattro funzioni:

– GPSA – Analisi di spettro con prestazioni eccezionali
– RTSA – Analisi di spettro in tempo reale con larghezza di banda massima di 40 MHz
– EMI – Test di pre-conformità secondo le specifiche CISPR (con il software S1210)
– VSA – Demodulazione digitale (opzione prevista nel Q1/2019)

Inoltre, per la serie RSA5000 Rigol presenterà il suo software di analisi del segnale vettoriale VSA, anch’esso disponibile dal primo trimestre del 2019. Questa applicazione di misurazione è integrata negli analizzatori di segnale e sarà disponibile anche come aggiornamento per gli strumenti RSA5000 esistenti. Con l’applicazione VSA, l’utente può disporre di uno strumento completo per la demodulazione e l’analisi del segnale vettoriale che consente di individuare problemi nei domini del tempo, della frequenza e della modulazione.